Tarocchi anomali

I Tarocchi Goldschmidt

I Tarocchi Goldschmidt

I Tarocchi della collezione Goldschmidt, attualmente al Deutsches Spielkarten  Museum  di Leinfelden, sono costituiti unicamente da 9 carte (140×66 mm).  A detta di molti rappresentano, nella loro oscurità, un insieme incomprensibile, una vera e propria sfida all’intelligenza degli studiosi. Dividerò questo articolo in due parti: la prima riguarderà la descrizione delle carte; la seconda alcune argomentazioni che …

I Tarocchi Goldschmidt Leggi tutto »

I Tarocchi Cicognara

A conclusione dell’articolo sui tarocchi Leber si è accennato alla loro somiglianza con il mazzo di Tarocchi che andiamo a descrivere. Ne parla Leopoldo Cicognara nelle sue Memorie del 1831, subito dopo una breve digressione sui Sola-Busca (→I Tarocchi Sola-Busca). Purtroppo, del mazzo facente parte della collezione privata del Cicognara si sono perse le tracce. A che …

I Tarocchi Cicognara Leggi tutto »

I Tarocchi Leber

Il mazzo “Leber”, della prima metà del XVI secolo, è un mazzo non standard, con figure classicheggianti sia sulle carte figurate che sui Trionfi. Il nome si deve all’attuale collocazione nella collezione Leber della Biblioteca Municipale di Rouen. A.M.Hind, nel suo “Early italian engraving”(Londra 1938. Vol I, pg 241-243) ne attribuisce la fattura a Nicoletto …

I Tarocchi Leber Leggi tutto »

I Tarocchi del Boiardo

Matteo Maria Boiardo (1441-1494), vissuto alla corte di Borso e di Ercole I d’Este, ai quali dedicò diverse operette encomiastiche, è soprattutto noto per l’Orlando innamorato, il poema cavalleresco, in ottave, in cui si fondono il ciclo carolingio di Carlo Magno e dei suoi paladini, con il ciclo bretone dei Cavalieri della Tavola rotonda. Il poema, incompiuto per …

I Tarocchi del Boiardo Leggi tutto »

I Tarocchi del Mantegna

…..non sono nè Tarocchi nè del Mantegna. I cosiddetti Tarocchi del Mantegna sono costituiti da 50 disegni distribuiti in cinque decine, contrassegnate dalle lettere A,B,C,D,E. La lettera E è quella che comincia con 1, mentre la lettera A è applicata alla serie di numeri più alti (41-50). Ogni figura ha in basso il nome in maiuscolo romano(ad esempio CLIO) …

I Tarocchi del Mantegna Leggi tutto »