I tarocchi

Le carte da giuoco

Le carte da gioco, come ormai unanimemente riconosciuto, sono di origine araba. Nel Medioevo, infatti, l’Europa ereditò dagli arabi non solo la tradizione letteraria greca e romana che nel mondo musulmano aveva acquistato una rilevanza fondamentale con le varie traduzioni dei testi antichi, ma anche il più futile gioco d’intrattenimento, cioè il gioco delle carte. …

Le carte da giuoco Leggi tutto »

Cosa sono i Tarocchi

I Tarocchi sono un singolare mazzo di carte da giuoco, la cui nascita si può collocare nel primo quarto del XV secolo. Al normale gioco di carte, allora in circolazione, vennero aggiunte alcune carte particolari, chiamate successivamente Trionfi, a formare un mazzo composito che per tutto il secolo prenderà il nome di Ludus triumphorum (Gioco dei Trionfi) e successivamente Gioco …

Cosa sono i Tarocchi Leggi tutto »

I Tarocchi Visconti-Modrone

E’ il mazzo più antico in nostro possesso, e quindi fondamentale per comprendere il primitivo simbolismo dei trionfi e la sua probabile evoluzione. Così denominato dal nome del suo precedente possessore e attualmente conservato alla Beinecke Library dell’Università di Yale, si compone di 67 carte, suddivise in 11 Tionfi e 56 carte dei quattro semi(17 di corte e 39 numerali). Si …

I Tarocchi Visconti-Modrone Leggi tutto »

I Tarocchi ferraresi

Ferrara fu sin dall’inizio, insieme a Milano e Bologna, uno dei centri più importanti di produzione e diffusione dei Tarocchi. Ancor prima, però, la corte estense si faceva dipingere a mano mazzi normali di carte, come si rileva nel 1422 da un pagamento di 6 lire al pittore Iacomo di Bartolomeo Sagramoro per aver dipinto …

I Tarocchi ferraresi Leggi tutto »